Catalonia Santo Domingo

 

Scopri gli hotel a Santo Domingo

La città di Santo Domingo, situata ai Caraibi, è la città più popolosa della Repubblica Dominicana, per cui gli hotel a Santo Domingo sono pensati per rispondere alle esigenze del maggior centro culturale, economico e politico. [...] Ver más +

Hotel a Santo Domingo

Nella capitale della Repubblica Dominicana, popolata dai dominicani, così si chiamano i suoi abitanti, e con un clima pienamente tropicale potrai soggiornare negli hotel di Santo Domingo progettati per i tuoi viaggi di lavoro e le tue vacanze.

Santo Domingo fu il primo insediamento europeo sull’isola e fu chiamata inizialmente La Nueva Isabela in onore della regina Isabella di Castiglia. Successivamente vene ribattezzata in onore del padre di Cristoforo Colombo, che si chiamava Domenico (Domingo).

Sapevi che qui sono stati costruiti la prima cattedrale e il primo castello di tutta l’America? Attualmente ubicati nella Zona Coloniale della città, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, ti consigliamo di gironzolare tra le sue stradine piene di meraviglie architettoniche che vanno dal secolo XV al secolo XX. Ti suggeriamo anche, oltre ai tipici posti da visitare, altri luoghi che ti incanteranno:
-La Prima Cattedrale d’America o Cattedrale Primada de América.
-L’Alcazar di Colón, primo castello d’America.
-Museo delle Case Reali, costruito per volere della Corona spagnola per dare una sede alle proprie istituzioni ufficiali in America, ha uno stile proprio e le collezioni raccolte al suo interno sono di grande interesse.
-Il Faro di Colombo inaugurato nel 1992 per la commemorazione del 500º anniversario della Scoperta dell’America. 

E al tramonto puoi fare una passeggiata sul lungomare caraibico, dove si trova l’hotel Catalonia Santo Domingo con splendide viste sul mare, degustare il delizioso cocktail Morir Soñando nella prima taverna del Nuovo Mondo e, se vuoi stare ancora fuori, andare a cena nel "Poligono Central", dove ci sono le vie più frequentate e con più ristoranti di qualsiasi altra città dei Caraibi o dell’America centrale, e dove non puoi non assaggiare il “Mangú” (a base di platani cotti) e le “Habichuelas con dulces” (crema dolce di fagioli), ricette uniche della Repubblica Dominicana. Se ti rimane ancora un angolino nel tuo stomaco, devi riempirlo con il famoso e morbido “Bizcocho Dominicano”.

Se ami il mare dall’hotel Catalonia a Santo Domingo potrai arrivare alla Playa Boca Chica in soli 45 minuti d’auto, per sentire sotto i tuoi piedi la sabbia fine e bagnarti nell’acqua trasparente. Inoltre, se ti piace il baseball, puoi andare a vedere una partita (nella stagione da ottobre a gennaio) nello stadio principale Telelo Vargas.

Per nozze nell’hotel Santo Domingo hai a disposizione spazio sufficiente per celebrarle e vivere il tuo giorno fatidico senza preoccupazioni godendoti la vicinanza dei tuoi cari.

Spostarsi per Santo Domingo è ancora più facile con la metropolitana da poco costruita con due linee e fermata alla Stazione Joaquín Balaguer (L1) nel caso che tu decida di soggiornare nell’hotel Catalonia Santo Domingo.

Vieni a scoprirlo tu stesso! 
 

Chiudere
FiltroAnnullare
20% 20%
Avenida George Washington, 500 | 5 Km / Centro
Piscina Sul lungomare Palestra
9 / 10 - ECCELLENTE

Che cosa fare a Santo Domingo

  • public://santodomingo-malecon.jpg

    Lungomare

    È una zona pittoresca ricca di animazione vicino al mar dei Caraibi, dove la storia si mescola con la modernità, piena di musica e locali per ballare la salsa, ristoranti e arte. Sul lungomare potrai alloggiare negli hotel che ti offre Santo Domingo.
  • public://santodomingo-zonacomercial.jpg

    Zona coloniale

    La città coloniale, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, è la prima città fondata dagli Europei in America. Nella zona coloniale si trovano edifici storici come l'Alcazar, il Pantheon e il Parco Colón.
  • public://santodomingo-playa.jpg

    La spiaggia

    Spiagge di acqua trasparente e palme da cocco. La spiaggia più vicina alla città di Santo Domingo è Boca Chica, situata verso est, a circa 30 minuti d’auto. È protetta da una barriera corallina che rende il mare una sorta di piscina naturale.